Sanzione salata contro un 66enne svizzero attivo nel commercio illegale di medicamenti: l'autorità di controllo Swissmedic lo ha condannato a pagare decine di migliaia di franchi.

L'uomo, che aveva fra l'altro importato 3000 chilogrammi di steroidi anabolizzanti, si visto infliggere una pena pecuniaria - sospesa con la condizionale - di 120 aliquote giornaliere da 1500 franchi, pari quindi a 180'000 franchi, stando alla sentenza visionata da Keystone-ATS.

A questa pena vanno aggiunte poi multe per 53'000 franchi e la partecipazione alle spese procedurali per oltre 33'000 franchi. La sentenza è passato in giudicato.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Come votano gli Svizzeri all'estero? Partecipa al sondaggio SSR !

Come votano gli Svizzeri all'estero? Partecipa al sondaggio SSR !

Come votano gli Svizzeri all'estero? Partecipa al sondaggio SSR !

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.