Tutte le notizie in breve

Come ogni anno nel mezzo della sessione estiva, i gruppi parlamentari dedicano mezza giornata alla convivialità in uscite dedicate alla cultura e alla scoperta del Paese.

I democentristi, dopo una crociera sul lago dei Quattro Cantoni, arrostiranno salsicce a Weggis (LU); deputati e "senatori" del PLR prima del pasto al castello di Aigle (VD), nella località vodese compiranno una visita all'azienda spaziale e nucleare APCO e una al Centro mondiale del ciclismo.

Il PPD ha invece scelto di percorrere i sentieri del museo all'aperto del Ballenberg, nei pressi di Brienz, nell'Oberland bernese. Il gruppo socialista è in escursione a Zurigo, dove visiterà il nuovo edificio del Museo nazionale svizzero, la sede locale del Politecnico federale e il centro di prova federale per testare le procedure d'asilo accelerate.

Vario anche il programma dei gruppi non governativi. Tra questi, i borghesi democratici saranno nell'Oberland bernese come i democristiani, ma hanno un programma energetico: saranno infatti aperte loro le porte della centrale idroelettrica di Oberhasli a Innertkirchen. I Verdi liberali sono a St-Imier (BE), alla locale sede dell'impresa orologiera Longines, e poi su un battello a solcare le acque del lago di Bienne. I Verdi non si sono allontanati molto da Palazzo federale: l'escursione prevede dapprima una visita del Municipio di Berna e poi quella di un centro per richiedenti l'asilo.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve