Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Studiosi cercano nel Lago dei Quattro Cantoni risposte alle domande legate agli tsunami

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Studiosi cercano nel Lago dei Quattro Cantoni risposte alle domande legate agli tsunami. Tali eventi naturali si sono infatti già verificati in passato nell'area. Il progetto interdisciplinare di quattro anni potrebbe portare a scoperte utili anche per gli Oceani.

"Per mille passi o tre colpi di fucile" l'acqua è arrivata nell'entroterra, o almeno questo è quanto si legge nelle cronache della città di Lucerna, che parlano di "onde alte come due alabarde" registrate il 18 settembre 1601.

Il progetto "Tsunami nei laghi svizzeri" tiene conto anche di questi eventi storici. Finanziato con due milioni di franchi, principalmente dal Fondo nazionale svizzero (FNS), coinvolge esperti di diverse istituzioni, fra le quali l'Università di Berna e il Politecnico federale di Zurigo (ETH).

La ricerca è partita un anno fa e si trova nella fase di raccolta dati, è stato spiegato in una conferenza stampa di presentazione a Buochs (NW).

Se nel mare gli tsunami sono provocati dai movimenti delle placche tettoniche, nei laghi questi sono dovuti a spostamenti di masse fangose o di lastre nevose, spontanee o legate a terremoti.

Nel 1601 circa 50 milioni di metri cubi di sedimenti si sono staccati e per un'onda anomala servono in effetti masse nell'ordine dei milioni di metri cubi, ha detto Flavio Anselmetti, dell'istituto di geologia dell'ateneo bernese.

Per saperne di più su questi eventi, gli esperti eseguono dei carotaggi in tre punti attorno al Lago dei Quattro Cantoni. Verrà inoltre valutata la stabilità dei sedimenti in caso di terremoto. Queste e altre analisi permetteranno di creare modelli computerizzati delle onde e simulazioni, il tutto per calcolare eventuali rischi. Se gli strumenti risulteranno efficaci, potrebbero rivelarsi utili anche per lo studio degli Oceani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS