Centinaia di persone e di attivisti autonomi di sinistra hanno occupato ieri sera il Platzspitz di Zurigo in segno di protesta contro le violazioni dei diritti umani ai danni di migranti e profughi.

La polizia, indica un comunicato, è intervenuta con diverse pattuglie e dopo una trattativa con gli organizzatori ha deciso di tollerare la manifestazione. La protesta dovrebbe protrarsi fino a domani. Finora non sono stati segnalati incidenti.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.