Importante commessa per Meyer Burger: il gruppo con sede a Thun (BE) specializzato nelle tecnologie per l'industria fotovoltaica ha ottenuto un'ordinazione per 74 milioni di franchi.

In un comunicato odierno l'azienda non indica il nome dell'acquirente, limitandosi a precisare che si tratta di una società leader del settore e non cinese. Verranno forniti equipaggiamenti per una linea di produzione di 600 megawatt.

"Questo mandato strategicamente importante con un rinomato produttore di moduli solari rappresenta un vero passo in avanti", afferma il CEO Hans Brändle. A suo avviso l'ordine dimostra quanto il gruppo sia innovativo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.