Tutte le notizie in breve

Come ogni normale automobilista, prima di lasciare la vettura da vendere ha fatto smontare le targhe e un paio di stemmi in metallo cromato che erano stati collocati davanti alla griglia.

Ha poi controllato di non aver lasciato nulla nel cassettino e nei diversi vani portaoggetti. Sua Maestà la Regina Elisabetta II, che è un'appassionata ed è una conoscitrice di auto, si è probabilmente occupata anche di far modificare il sistema di navigazione in cui alla voce 'home' corrispondeva 'Windsor Castle, London'.

L'auto in questione è la splendida Bentley Mulsanne del 2012 che è ora proposta attraverso il sito specializzato britannico Auto Trader per 200.000 sterline, pari a 251.000 euro. Un vero affare, se si pensa all'importanza storica di questa auto, che Elisabetta II ha utilizzato tra il 2012 e il 2014 in diverse occasioni ufficiali, comprese le celebrazioni per i suoi 90 anni, il cosiddetto Diamond Jubilee, ma anche per il fatto di essere stata ceduta al 55% del prezzo da nuova, nonostante il perfetto stato di manutenzione e d'uso oltre alle sole 5.000 miglia (8.000 chilometri) percorse dalla sua entrata in servizio nel parco auto di Buckingham Palace.

Tra i viaggi che Elisabetta II ha compiuto a bordo della Bentley Mulsanne in vendita attraverso Auto Trader anche la visita alla residenza del primo ministro David Cameron al celebre indirizzo 10 Downing Street, probabilmente rimasto nell'elenco dei 'preferiti' del navigatore.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve