Tutte le notizie in breve

L'azienda biotecnologica losannese AC Immune sbarca a Wall Street: la società punta a raccogliere circa 47 milioni di dollari piazzando azioni a un prezzo compreso fra 11 e 12 dollari. I titoli saranno quotati al Nasdaq.

Il denaro raccolto servirà a finanziare lo sviluppo e la commercializzazione di vaccini terapeutici che puntano a trattare la malattia d'Alzheimer, si legge in un comunicato odierno. Il gruppo, fondato nel 2003 e con 55 dipendenti, ha già firmato accordi di collaborazione con Roche, Janssen Pharmaceutical e Biogen.

Nel primo semestre AC Immune ha realizzato un utile di 5,8 milioni di franchi (+20% su base annua) e un fatturato di 20,5 milioni (+40%). La società non ha fornito indicazioni circa i tempi della sua entrata in borsa.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve