Tutte le notizie in breve

Il Tribunale federale ha negato risarcimenti a proprietari di abitazioni che vengono sorvolate ad un'altezza di 350 metri da aerei diretti all'aeroporto di Zurigo sulla rotta di avvicinamento da sud.

La massima istanza giudiziaria ha stabilito che anche per gli avvicinamenti da sud - introdotti nel 2003, in seguito ad un divieto di sorvolo deciso dalla Germania per i suoi comuni meridionali - risarcimenti possono essere riconosciuti soltanto a chi ha comprato casa prima del primo gennaio 1961.

Con la sentenza pubblicata oggi, il TF ha messo la parola fine a sei casi pilota - che riguardano proprietari di abitazioni a Gockhausen, una frazione di Dübendorf (ZH) - ai quali la Commissione federale di stima in materia di espropriazione aveva già negato nel 2011 dei risarcimenti.

(Decisione 1C_232/2014 del 18 marzo 2016)

sda-ats

 Tutte le notizie in breve