Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La ministra degli esteri australiana Julie Bishop

KEYSTONE/AP/RICK RYCROFT

(sda-ats)

Una cooperante australiana rapita quattro mesi fa nella provincia orientale afghana di Nangarhar è stata rilasciata. Lo riferisce oggi l'agenzia di stampa Pajhwok citando un comunicato del ministero degli Esteri a Canberra.

Nel testo firmato dalla ministro Julie Bishop si conferma che Kerry Jane Wilson, 60 anni, che è stata rapita alla fine di aprile scorso, è stata rilasciata, ed è ora al sicuro ed in buone condizioni".

La donna fu rapita il 27 aprile da un gruppo di uomini armati nella sua residenza di Jalalabad. Non è noto se per il suo rilascio sia stato pagato un riscatto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS