Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 15enne è stato fermato ieri sera dalla polizia dopo esser stato pizzicato mentre circolava a 138 km/h alla guida dell'automobile di suo padre in territorio di Bözberg (AG). A bordo del veicolo vi erano anche due amici.

La polizia cantonale argoviese stava effettuando un controllo della velocità su una strada con un limite 80 km/h, informa un comunicato odierno delle autorità. Il giovane - che aveva preso le chiavi di riserva - è stato beccato intorno alle 22:00. Una denuncia è stata depositata al tribunale dei minori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS