Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Durante il controllo di un veicolo con targhe tedesche, la polizia cantonale argoviese ha fermato ieri pomeriggio in un georgiano di 24 anni sul quale pendevano vari mandati di arresto e un divieto d'ingresso in Svizzera.

L'uomo era in compagnia di un concittadino di 27 anni e un russo di 36 anni, che erano in Svizzera illegalmente. I tre, che sono registrati in Germania come candidati all'asilo, sono stati arrestati. Finora non hanno fornito ragioni plausibili per spiegare la loro presenza in Svizzera, precisa stamani la polizia cantonale argoviese in una nota.

SDA-ATS