Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo dato per disperso ieri sera è stato trovato dai soccorritori alpini nella Furgglenhöhle, una grotta sul massiccio appenzellese dell'Alpstein. Il 45enne, in stato d'ipotermia, è stato ricoverato in ospedale.

L'allarme è scattato intorno alle 18:00, dopo che l'uomo non era rientrato all'orario concordato dall'escursione, che prevedeva la visita della grotta. L'escursionista non era raggiungibile telefonicamente, informa un comunicato odierno della polizia cantonale di Appenzello Interno.

Le forze dell'ordine hanno dunque informato gli specialisti regionali del Soccorso alpino svizzero. Due persone si sono recate sul posto e hanno trovato lo zaino del disperso all'entrata della grotta e in seguito l'uomo all'interno: era scivolato e non era più riuscito a risalire fino all'uscita.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS