Tutte le notizie in breve

Voleva colpire al gay pride di Santa Monica, vicino a Los Angeles, James Wesley Howell, 20 anni, arrestato dalla polizia dopo che alcune persone avevano segnalato il suo comportamento sospetto in strada dove aveva parcheggiato la sua auto in modo irregolare.

Lo ha riferito la polizia, escludendo però legami con la strage al gay club di Orlando. Nella vettura gli agenti hanno scoperto un piccolo arsenale: tre fucili d'assalto, caricatori e munizioni e un secchiello con sostanze chimiche che avrebbero potuto essere usate per confezionare un ordigno esplosivo.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve