Tutte le notizie in breve

La costruzione di infrastrutture da parte della Cina a Scarborough, tra le isolette contese nel mar Cinese meridionale, causerebbe "l'intrapresa di azioni" da parte di Stati Uniti e altre nazioni.

È il monito del segretario alla Difesa americano Ashton Carter, intervenuto al vertice sulla sicurezza dello Shangri-La Dialogue, in corso a Singapore.

Carter ha riaffermato che Pechino rischia di costruire una "Grande Muraglia di auto-isolamento" con le politiche assertive nelle acque contestate proponendo però un'ampia cooperazione su base bilaterale per ridurre i rischi di potenziali incidenti.

Pronta la risposta: il contrammiraglio Guan Youfei, a capo dell'ufficio cinese di cooperazione militare internazionale, ha accusato il capo del Pentagono di "mentalità da guerra fredda".

Sulla sentenza della Corte dell'Aja, attesa a breve sul caso Scarborough promosso dalle Filippine e nelle previsioni sfavorevole a Pechino, Guan ha fatto capire che, "per dirla in modo semplice, il caso di arbitrato in realtà è andato oltre la giurisdizione". La Cina non ne terrà conto, a prescindere.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve