Tutte le notizie in breve

Due alpinisti svizzeri sono morti in un incidente sul Balmhorn, montagna di 3699 metri nella regione tra Kandersteg (BE) e Leukerbad (VS). Lo indica la polizia cantonale vallesana in un comunicato pubblicato in serata.

I due alpinisti, un uomo di 55 anni domiciliato nel canton Argovia e una donna di 68 anni del canton Berna, hanno lasciato la capanna del Lötschenpass sabato 13 agosto verso le 04:00. Domenica, quando non sono arrivati al punto di ritrovo previsto, sono stati allertati i soccorsi.

Un elicottero ha aiutato nelle ricerche. I corpi dei due malcapitati sono stati trovati stamattina verso le 08:30 sul lato nord del Balmhorn.

Secondo prime informazioni, i due alpinisti erano in cordata e stavano procedendo verso la cresta Gitzi, a un'altitudine di 3300 metri, in direzione del Balmhorn. Per una ragione ancora poco chiara, sono caduti per circa 400 metri.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve