Tutte le notizie in breve

Un cliente di un locale pubblico nel centro di Basilea la scorsa notte ha esploso più colpi di arma da fuoco contro il padrone del ristorante, un 36enne, ferendolo alla gamba.

La vittima non è in pericolo di morte, indica una nota odierna del ministero pubblico di Basilea Città. La sparatoria è avvenuta dopo un diverbio. Il criminale è fuggito in automobile ed è tuttora latitante malgrado un'importante operazione di ricerca della polizia.

I fatti sono avvenuti verso le 2.30 in un locale sulla sponda destra del Reno, di fronte alla cattedrale. Le cause e il preciso svolgimento dell'aggressione sono oggetto di un'indagine.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve