Tutte le notizie in breve

Un battello della compagnia di navigazione del lago di Zurigo ha urtato un pontile d'attracco nelle prime ore del pomeriggio a Küsnacht (ZH). Bilancio dell'incidente: 10 persone ferite, di cui 3 in modo grave.

Il battello "MS Albis" è andato a sbattere contro il pontile poco dopo le 13.00. A bordo c'erano circa 60 persone, fra passeggeri e personale dell'equipaggio.

Secondo le ultime informazioni fornite dalla polizia, nove persone ferite sono state trasportate in ospedale in ambulanza. Un uomo che lavorava in cucina ha riportato gravi ustioni e per lui si è dovuto far ricorso ad un elicottero della Rega.

Un'altra dozzina di persone hanno riportato leggere contusioni che sono state medicate sul posto, precisa la polizia cantonale in una nota.

Secondo informazioni della società di navigazione del lago di Zurigo (ZSG), anche il capitano del battello figura fra i feriti. L'uomo vanta diversi anni di servizio e sarà interrogato non appena possibile. La società non è al momento in grado di fornire indicazioni sull'entità dei danni.

La procura di See/Oberland ha aperto un'inchiesta. Sul posto sono intervenuti, oltre alla polizia e ai mezzi di soccorso, anche gli esperti dell'Istituto forense di Zurigo e del Servizio d'inchiesta svizzero sugli infortuni (SISI).

sda-ats

 Tutte le notizie in breve