Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Immagine simbolica d'archivio.

KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

(sda-ats)

Danni materiali per diverse decine di migliaia di franchi sono stati provocati da un incendio in una chiesa di Frutigen (BE). Una donna ha confessato di aver appiccato il fuoco.

L'incendio è scoppiato ieri poco dopo le 16:00, ha comunicato oggi la polizia cantonale. Una passante ha notato le fiamme ed è riuscita a spegnerle.

La responsabile dell'episodio - che ha agito incendiando della carta su una panchina di legno - è stata rapidamente trovata dalla polizia. Dovrà rispondere delle sue azioni davanti alla giustizia.

SDA-ATS