Tutte le notizie in breve

Infortunio mortale sul lavoro ieri pomeriggio a Zweisimmen, nell'Oberland bernese. Un muratore croato 56enne è rimasto gravemente ferito su un cantiere ed è spirato poco dopo all'ospedale, indica oggi in una nota la Procura regionale.

L'uomo era al lavoro quando è stato colpito, per ragioni ancora da accertare, da un contenitore in calcestruzzo, scrive la Procura. Il croato, residente nel cantone, è stato ricoverato in ambulanza all'ospedale ma è morto per le ferite riportate.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve