Tutte le notizie in breve

Migliorano le condizioni di salute delle due poliziotte aggredite sabato a colpi di machete. Intanto domani il re Filippo sarà in visita a Charleroi, si legge sull'agenzia di stampa Belga.

Uscite dal coma farmacologico, le due donne sono entrambe coscienti. Una delle due è stata trasferita alla clinica universitaria di Saint-Luc a Bruxelles, dove domani dovrà subire un secondo intervento chirurgico in conseguenza di una parziale paralisi della mascella sinistra. L'altra, colpita più gravemente, dovrà probabilmente sottoporsi a nuove operazioni di chirurgia ricostruttiva, ma al momento non c'è niente di programmato. La poliziotta che ha neutralizzato il terrorista, ha invece ricevuto assistenza psicologica.

Il re Filippo domani, poco prima di mezzogiorno, sarà a Charleroi. Dopo aver visitato il Grande ospedale della cittadina sarà alla centrale di polizia, teatro dell'aggressione, dove incontrerà le autorità locali e il personale di polizia in servizio sabato.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve