Tutte le notizie in breve

La polizia bernese ha arrestato uno svizzero di 47 anni che il 13 giugno aveva minacciato due donne nella città federale con una siringa per farsi dare del denaro. L'uomo è reo confesso, hanno comunicato oggi la procura e la polizia.

L'uomo aveva fermato le donne in una via del centro ed era poi fuggito dopo che una delle due gli aveva dato il denaro. Le donne sono rimaste illese.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve