Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'uomo di 34 anni fermato oggi insieme ad altri tre individui a Montpellier avrebbe dovuto aiutare la ragazza sedicenne a procurarsi un falso passaporto per fuggire in Siria dopo un attacco kamikaze contro la Francia.

E' quanto riferiscono fonti vicine all'inchiesta citate da BFM-TV, secondo le quali la 16enne aveva registrato un video di giuramento all'Isis due giorni fa.

SDA-ATS