Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Apertura in calo questa mattina per la Borsa svizzera. Alle 09:10 circa l'indice SMI dei titoli guida perdeva lo 0,22% a 8'336,16 punti, quello allargato SPI lo 0,20% a 9'083,98.

Le Borse asiatiche sono risultate contrastate, con Tokyo (-0,37%) debole dopo il balzo della vigilia, penalizzata dal calo del dollaro sullo yen dopo quattro giorni di rialzi. Fiacca anche Seul (-0,18%), positive invece Shanghai (+0,21%), Sidney (+0,3%) e Taiwan (+0,77%).

Chiusura positiva ieri sera per Wall Street. Il Dow Jones è salito dello 0,30% a 19'942,16 punti, mentre il Nasdaq ha guadagna lo 0,88% a 5477,00 punti.

Avvio di seduta negativo per tutte le principali borse europee: Francoforte cede lo 0,4% a 11'537 punti, Parigi lo 0,36% a 4'881 e Londra lo 0,1% a 7'181 e Milano lo 0,14% a 19'598.

SDA-ATS