Tutte le notizie in breve

Avvio in positivo oggi per la Borsa svizzera: verso le 9:20 l'indice dei valori guida SMI guadagnava lo 0,35% a 8'155,88 punti e quello allargato SPI lo 0,34% a 8'876,58 punti.

Al centro dell'attenzione è oggi Syngenta che in avvio di seduta guadagnava il 12,32%: un'importante autorità americana ha dato il via libera all'acquisizione del gruppo agrochimico basilese da parte del colosso statale cinese ChemChina.

Per quanto riguarda i principali mercati europei, a Francoforte il DAX appariva incerto: dopo un avvio in negativo, avanzava dello 0,06% a 10'550,67 punti. A Londra il FTSE-100 cedeva lo 0,04% a 6'856,53 punti, a Parigi il CAC 40 perdeva lo 0,07% a 4'397,39 punti e a Milano il Ftse Mib segnava un calo dello 0,11% a 16'291 punti.

Chiusura in rialzo per la borsa di Tokyo. Il Nikkei ha archiviato gli scambi in progresso dello 0,32% a 16'598,19 punti.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve