Tutte le notizie in breve

Partenza al ribasso stamane per la Borsa svizzera: alle 09.20 l'indice principale SMI cede lo 0,11% a 8'108.29 punti, quello allargato SPI lo 0,05% a 8'779.34 punti. Stando ad operatori oggi il mercato dovrebbe "digerire" i guadagni degli ultimi giorni.

Avvio in crescita invece per le principali piazze europee, con Londra che nei primi scambi guadagnava l'1,4% a 6682 punti, Parigi saliva dello 0,19% a quota 4.272 punti, Francoforte dello 0,17% a 9.850 punti e Milano dello 0,1% a 16.277 punti.

Stamattina la Borsa di Tokyo ha terminato la seduta in forte rialzo grazie alla chiusura record a Wall Street e alle aspettative di un nuovo piano di stimolo in Giappone in seguito alla vittoria della coalizione di governo al Senato. L'indice Nikkei segna un aumento del 2,46% a 16.095.65 punti.

A New York ieri sera il Dow Jones è cresciuto dello 0,44% a 18.226,93 punti, il Nasdaq dello 0,63% a 4.988,64 punti e lo S&P 500 dello 0,34% a 2.137,16 punti, volando ai massimi storici.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve