Tutte le notizie in breve

Alla vigilia del voto sull'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea, la Borsa svizzera ha iniziato la seduta in rialzo. Alle 09.20 l'SMI avanza dello 0,11% a 7'944.23 punti, l'SPI dello 0,08% a 8'600.02 punti.

Gli ultimi sondaggi danno in lieve vantaggio il fronte del "remain" (restare), ma lo scarto è minimo.

Avvio di seduta in rialzo anche per i principali listini europei: nei primi scambi Londra saliva dello 0,25%, Francoforte dello 0,69%, Parigi dello 0,71% e Milano dello 0,26%.

Stamani la Borsa di Tokyo ha terminato le contrattazioni in rosso: l'indice Nikkei segna una flessione dello 0,64% a quota 16.065,72. Chiusura in territorio positivo invece ieri sera per Wall Street. Il Dow Jones è salito dello 0,14% a 17.829,73 punti, il Nasdaq dello 0,14% a 4.843,76 punti e lo S&P 500 dello 0,27% a 2.088,90 punti.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve