Tutte le notizie in breve

La Bosnia Erzegovina incassa il sostegno dell'Europarlamento alla domanda di adesione all'Ue. È quanto emerge da una risoluzione approvata dall'Assemblea di Strasburgo, che ribadisce il suo impegno nei confronti della prospettiva europea del Paese dei Balcani.

L'Assemblea Ue "è determinata a sostenere l'avvicinamento all'Europa, facendo appello al Consiglio perché esamini la domanda al più presto incoraggiando il Paese a rimanere sulla rotta delle riforme", ha sottolineato l'eurodeputato romeno Cristian Dan Preda (Ppe), relatore del documento..

L'Europarlamento chiede alle autorità di continuare le riforme costituzionali e politiche e a fare progressi rapidi verso l'integrazione europea. Il documento condanna l'idea di un referendum sulla giustizia nazionale nella Republika Srpska, perché potrebbe mettere in discussione la coesione, la sovranità e l'integrità della Bosnia Erzegovina. L'Assemblea di Strasburgo deplora poi la 'corruzione dilagante' ed esprime preoccupazione per la crescente pressione sulla magistratura da parte del mondo politico.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve