Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Facebook ancora una volta nel mirino della giustizia brasiliana: un giudice di Santa Catarina, nel sud del Paese, ha ordinato la sospensione per 24 ore del social network in tutta la nazione per aver disobbedito a un'intimazione.

In base alla decisione del magistrato Renato Roberge, Facebook si sarebbe rifiutato di rimuovere un profilo falso che prendeva in giro un candidato a sindaco nel comune di Joinville, Udo Dohler.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS