Brasile: scoppia rivolta in carcere Bauru, 200 evasi


 Tutte le notizie in breve

Un'immagine simbolica mostra un penitenziario brasiliano (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/FELIPE DANA

(sda-ats)

Ennesima rivolta carceraria in Brasile, che dall'inizio dell'anno è stato colpito da una crisi senza precedenti del sistema penitenziario, con ripetute sommosse seguite da stragi.

In mattinata incidenti sono scoppiati nel 'Centro de Progressao Penitenciaria' di Bauru, comune nell'entroterra dello stato di San Paolo.

In base alle prime informazioni della polizia militare, i reclusi hanno dato fuoco a due ali dell'edificio: almeno duecento di essi sarebbero riusciti a fuggire.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve