Tutte le notizie in breve

:Andrea Leadsom, sottosegretaria all'Energia

KEYSTONE/EPA BBC/JEFF OVERS / BBC HANDOUT

(sda-ats)

Sorpresa in casa Tory: Andrea Leadsom, sottosegretaria all'Energia ed esponente filo-Brexit in gara per la successione a David Cameron, supera d'un soffio la favorita Theresa May nelle preferenze della base.

Lo afferma un sondaggio aggiornato su base mensile da ConservativeHome.

Il consenso nei confronti di Leadsom, 53 anni, schizza al 38% contro il 37 della sessantenne ministra dell'Interno. Lontani gli altri contendenti alla leadership del Partito Conservatore e del governo britannico, con il ministro della Giustizia, Michael Gove, sotto il 20%, e quello del Lavoro, Stephen Crabb e l'ex ministro della Difesa, Liam Fox, ancor più indietro.

La May era data largamente in testa fin dall'uscita di scena del popolare ex sindaco di Londra, Boris Johnson, ritiratosi in seguito al 'tradimento' del compagno di cordata referendaria Gove.

Nel gruppo parlamentare Tory, May può contare invece su 122 grandi elettori (fra gli ultimi il ministro degli Esteri, Philip Hammond), ma Leadsom sale a 40, lasciando Gove a 32, Crabb a 24 e Fox a 13. Gli indecisi risultano essere tuttora 99.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve