Tutte le notizie in breve

"Hurrah per i britannici. Ora è il nostro turno. È tempo per un referendum olandese": così il leader degli euroscettici olandesi, Geert Wilders esulta su Twitter, prefigurando una Nexit dopo la Brexit.

Se diventerò primo ministro, ci sarà un referendum anche in Olanda per abbandonare l'Unione europea, lasciamo decidere il popolo olandese". Così il leader del Partito per la libertà (Pvv) Geert Wilders in un comunicato dopo i risultati sulla Brexit.

"Vogliamo essere responsabili per il nostro stesso Paese, la nostra stessa moneta, le nostre stesse frontiere, e la nostra stessa politica migratoria", ora "è tempo per un nuovo inizio facendo affidamento alla nostra stessa forza e sovranità, anche in Olanda", per questo il Pvv "chiede un referendum sulla Nexit, un'uscita dell'Olanda dall'Ue".

sda-ats

 Tutte le notizie in breve