Tutte le notizie in breve

La fortuna ha atteso la giornata di ieri per "laureare" un giocatore svizzero, coronando una serie di vincite da parte della clientela elvetica del Casinò di Campione d'Italia che perdura da mesi.

Un uomo di mezza età, sangallese, frequentatore non tra i più assidui della casa da gioco ieri ha puntato sulla slot giusta vincendo 202'705 franchi, con il plauso della sala e i complimenti del cassiere.

Un'altra vincita aveva premiato un altro svizzero con cinquantamila franchi, vinti da un giocatore argoviese, nemmeno quarantenne e ai primi ingressi nel Casinò dell'enclave dove già il giorno 2 aprile un residente a Lugano, sulla cinquantina e cliente assiduo della casa da gioco, aveva vinto più di 40'000 franchi, aprendo la fortunata serie alle slot campionesi, scrive l'agenzia di stampa Adnkronos.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve