Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine mostra il podio di oggi nella prova di Super G dei Camionati mondiali in corso a St. Moritz (GR). Sulla sinistra Tina Weirather (LIE/seconda), Nicole Schmidhofer (AUT/prima) e Lara Gut (SUI/terza).

KEYSTONE/APA/HELMUT FOHRINGER

(sda-ats)

Il capo del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport Guy Parmelin si è congratulato oggi su twitter con la sciatrice ticinese Lara Gut per la conquista della medaglia di bronzo nella prova di Super G dei Campionati mondiali.

Per la cronaca, la gara in corso a St. Moritz (GR) è stata vinta dall'austriaca Nicole Schmidhofer davanti all'atleta del Liechtenstein Tina Weirather.

Guy Parmelin ha annunciato la scorsa settimana che si recherà a St. Moritz sabato 11 e domenica 12 febbraio per assistere alle discese libere maschili e femminili.

SDA-ATS