Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro catalano Santi Villa prova a calmare le acque (foto rappresentativa d'archivio)

KEYSTONE/AP/FELIPE DANA

(sda-ats)

Il ministro catalano all'Impresa e all'occupazione Santi Villa si è pronunciato oggi in una intervista a Rac1 per un "cessate il fuoco" con Madrid che permetta di avviare una mediazione sulla crisi della Catalogna.

Il "cessate il fuoco" deve anche evitare che vengano prese "decisioni irreparabili" come una sospensione dell'autonomia catalana o arresti. "Quando si è di fronte a uno scontro come questo, il più prudente è fermarsi, ragionare e chiedersi se davvero non c'è altro modo" di agire.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS