Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Wang Jianlin, tycoon del colosso Wanda che spazia dall'immobiliare all'entertainment, si conferma il cinese più ricco con un patrimonio limato a 32,1 miliardi di dollari.

Nella classifica 2016 dedicata ai Paperoni del Dragone dalla rivista Hurun, la vera sorpresa è l'ascesa di Yao Zhenhua le cui fortune si sono moltiplicate nove volte in un anno, balzando dal 231/mo al quarto posto con 17,1 miliardi.

Basso profilo, Yao, 46 anni, si è lanciato con la sua Baoneng nell'Opa ostile di Vanke, il leader cinese delle costruzioni e dello sviluppo dei progetti immobiliari.

La seconda posizione è stata mantenuta da Jack Ma, fondatore e presidente del gigante dell'e-commerce Alibaba, con asset pari a 30,6 miliardi (+42% annuo), mentre Ma Huateng di Tencent, la compagnia It ed entertainment titolare del popolare social media di messaggini WeChat, sale di un gradino in terza posizione con 24,6 miliardi, aumentati nei 12 mesi di quasi 6 miliardi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS