Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Kim Jong-nam è morto lunedì mattina per sospetto avvelenamento all'aeroporto di Kuala Lumpur (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA YNA/YONHAP

(sda-ats)

L'autopsia su Kim Jong-nam, morto lunedì mattina per sospetto avvelenamento all'aeroporto di Kuala Lumpur, si è conclusa nei tempi stabiliti ma la polizia malese ha riferito che le cause del decesso non sono ancora state del tutto chiarite.

Lo riferiscono i media locali secondo cui funzionari nordcoreani, contrari all'autopsia, avrebbero chiesto l'immediata consegna del corpo del fratellastro del leader Kim Jong-un, ottenendo un netto rifiuto da parte delle autorità malesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS