Corea del Nord: fatta autopsia Kim, non chiara causa morte


 Tutte le notizie in breve

Kim Jong-nam è morto lunedì mattina per sospetto avvelenamento all'aeroporto di Kuala Lumpur (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA YNA/YONHAP

(sda-ats)

L'autopsia su Kim Jong-nam, morto lunedì mattina per sospetto avvelenamento all'aeroporto di Kuala Lumpur, si è conclusa nei tempi stabiliti ma la polizia malese ha riferito che le cause del decesso non sono ancora state del tutto chiarite.

Lo riferiscono i media locali secondo cui funzionari nordcoreani, contrari all'autopsia, avrebbero chiesto l'immediata consegna del corpo del fratellastro del leader Kim Jong-un, ottenendo un netto rifiuto da parte delle autorità malesi.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve