Tutte le notizie in breve

La Corea del Nord ha testato un missile a medio raggio, forse un Musudan: lo riferiscono i media di Seul. Secondo la Yonhap, citando fonti militari, il lancio sarebbe fallito in base alle prime valutazioni.

Il missile testato sarebbe ad alta probabilità un Musudan, lo stesso modello che il 15 aprile mancò il test nel giorno del compleanno del fondatore della Corea del Nord Kim Il-sung, nonno del leader attuale Kim Il-sung.

In quell'occasione, l'esplosione avvenne pochi secondi dallo sganciamento, al largo delle coste orientali. Nello stesso sito, vicino a Wonsan, era stato segnalato dai satelliti un secondo missile che, verosimilmente, è quello testato oggi.

Sarebbe stato lanciato questa mattina alle 6:40 (le 23:40 di ieri in Svizera), "ma sembra che sia precipitato solo pochi secondi dopo", ha detto un funzionario citato in forma anonima.

"È altamente probabile che il lancio sia fallito. Corea del Sud e Usa stanno conducendo un dettagliata valutazione sull'accaduto", ha concluso la fonte.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve