Tutte le notizie in breve

Costruzione: BAK Basel prevede rallentamento della crescita (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Il 2016 rimarrà un anno di crescita per il settore della costruzione, ma la progressione tenderà a rallentare: lo sostiene l'istituto di ricerca BAK Basel, che prevede investimenti in aumento dello 0,6%, contro il 2,0% del 2015.

Il 2017 si rivelerà però più dinamico, con un +1,7%, e a medio termine l'incremento annuo si attesterà allo 0,9%, si legge in un comunicato odierno.

L'indebolimento della crescita dell'anno in corso è dovuto in particolare al segmento degli alloggi: la domanda non aumenta più in misura molto marcata, complice l'indebolimento dell'immigrazione netta e il livello dei prezzi, che in diverse regioni è arrivato a essere un ostacolo per l'accesso alla proprietà.

Inoltre nelle regioni alpine si fa sentire l'effetto dell'iniziativa sulle residenze secondarie.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve