Tutte le notizie in breve

Fra i morti molti giocatori della Chapecoense.

KEYSTONE/EPA EFE/LUIS EDUARDO NORIEGA A.

(sda-ats)

Sono stati identificati dall'Istituto medico-legale di Medellin tutti i 71 morti nell'aereo caduto in Colombia nella notte tra martedì e mercoledì: lo ha reso noto il programma Bom Dia Brasil.

Secondo la fonte giornalistica, i corpi dei brasiliani coinvolti nella tragedia dovrebbero rientrare in patria tra domani e sabato.

Una task force con funzionari dell'ambasciata brasiliana a Bogotà e del ministero degli esteri brasiliano si trova in Colombia per aiutare le famiglie delle vittime nelle procedure burocratiche.

Oltre ai brasiliani, tra i deceduti ci sono anche cinque cittadini boliviani, uno del Paraguay e un altro del Venezuela.

Sei i feriti, tra cui tre giocatori del Chapecoense, la squadra della serie A brasiliana decimata dalla tragedia.

Intanto la notte scorsa migliaia di tifosi del team hanno reso omaggio alle vittime e ai loro parenti partecipando a una veglia funebre nell'Arena Condà, lo stadio della Chapecoense.

Un'analoga cerimonia si è svolta simultaneamente anche nello stadio Atanasio Girardot di Medellin, dove avrebbe dovuto svolgersi proprio ieri sera la partita di andata della coppa sudamericana tra il Chapecoense e l'Atletico Nacional.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve