Tutte le notizie in breve

Redditività in calo per CSS Assicurazione, che lo scorso anno ha registrato un utile di 70,4 milioni di franchi, contro i 77,6 milioni dell'esercizio precedente.

Il principale assicuratore malattia della Svizzera ha sofferto delle turbolenze nei mercati finanziari. Il volume dei premi è per contro aumentato, passando da 5,37 a 5,53 miliardi di franchi.

Per il sesto anno consecutivo CSS ha registrato un'eccedenza alla chiusura dei conti annuali, indica il gruppo lucernese in un comunicato odierno. Un risultato che l'assicuratore ritiene essere molto buono considerata l'evoluzione dei mercati finanziari e la continua crescita dei costi delle prestazioni.

Nell'assicurazione di base il risultato si è attestato nelle cifre rosse con una perdita di 12,5 milioni di franchi, contro i 25,9 milioni del 2014. Nel settore delle prestazioni complementari l'utile ha subito una forte flessione passando da 131,1 a 82,3 milioni.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve