Tutte le notizie in breve

Un nuovo cyberattacco fa affondare il Bitcoin, riportando alla memoria il crollo di Mt Gox, quella che era la maggiore piattaforma di scambio della valuta virtuale. Nel mirino degli hacker finisce Bitfinex, dalla quale sono stati rubati 119.576 bitcoin.

Il furto affonda le quotazioni della moneta che arriva a perdere il 22% a 480 dollari, per poi recuperare almeno in parte. E fa ammontare il valore del furto a 65 o 72 milioni di dollari, a seconda se si considera il valore prima o dopo la 'rapina'.

"Stiamo indagando sull'attacco per capire cosa è accaduto, sappiamo che ad alcuni clienti sono stati rubati bitcoin" afferma Bitfinex, sottolineando che i conti dei clienti sono stati congelati. "Indaghiamo per capire quali clienti sono stati colpiti e mentre le indagini e la messa in sicurezza sono in corso, la pagina bitfinex.com non funzionerà" aggiunge la società.

Il cyberattacco arriva poche settimane dopo l'allerta delle autorità americane, che hanno messo in guardia sui rischi che il bitcoin pone alla stabilità finanziaria per la limitata esperienza degli operatori con i sistemi di contabilità, le cui debolezze possono diventare evidenti con un uso maggiore. E alimenta i dubbi sull'affidabilità del bitcoin.

Il furto avrà effetto sulla fiducia nella valuta virtuale, ma meno del crollo di Mt Gox nel 2014. "Si farà sentire ma chi usa i bitcoin continua a scambiarli" afferma BitMEX, che offre derivati sui bitcoin e che ha visto i volumi di operazioni quadruplicare con l'attacco a Bitfinex.

Mt Gox è crollato dopo aver perso 850.000 bitcoin dal valore allora di 500 milioni di dollari. "Mt Gox ha avuto un effetto maggiore. Il caso Bitfinex potrebbe accelerare l'introduzione di miglioramenti nel sistema del Bitcoin" mette in evidenza Jack Lui, chief strategy officer di Okcoin, una piattaforma per gli scambi della valuta virtuale.

Il Bitcoin è considerato il futuro della finanza, consentendo transazioni più economiche e veloci. Ma la comunità del bitcoin è spaccata sui sistemi e sulla tecnologia da usare. E questo pesa sulla diffusione della valuta virtuale, agevolando le banche che intravedono una possibilità di crescita.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve