Tutte le notizie in breve

La Conferenza dei direttori dei trasporti della Svizzera occidentale (CTSO) invita i cittadini a bocciare la cosiddetta iniziativa della "vacca da mungere", in votazione il prossimo 5 giugno.

A detta dei responsabili dei trasporti dei cantoni di Berna, Friburgo, Vaud, Vallese, Neuchâtel, Ginevra e Giura il testo è superfluo, poiché il finanziamento della rete stradale è già garantito dal Fondo per le strade nazionali e il traffico d'agglomerato (FOSTRA).

Inoltre, accogliendo l'iniziativa si toglierebbero 1,5 miliardi di franchi alle casse della Confederazione, si legge in un comunicato odierno della CTSO.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve