Tutte le notizie in breve

Dopo il caldo arrivano i temporali e la grandine (foto d'archivio).

Keystone/GAETAN BALLY

(sda-ats)

Dopo giornate con temperature tropicali, nella notte fra ieri e oggi temporali si sono abbattuti in alcune parti della Svizzera. Forti piogge, raffiche di vento e grandine sono attese nell'arco della giornata. In Ticino il fine settimana dovrebbe essere soleggiato.

In gran parte della Svizzera verso le 4:00 sono stati misurati tra i 18 e i 20 gradi, ha reso noto oggi SRF Meteo. All'alba, un primo violento temporale con grandine si è esteso lungo le Prealpi occidentali colpendo in particolare parti delle Alpi friburghesi, la regione di Thun (BE) e aree dell'Emmental. Già nel pomeriggio di ieri nel Giura la meteo è stata burrascosa. A La Brévine (NE) sono caduti 33 millimetri di acqua nell'arco di due ore. Temporali si sono verificati - in parte con grandine - anche nella regione di Adelboden (BE) e di Braunwald (GL).

Oggi pomeriggio le temperature saliranno fino a raggiungere i 25 gradi, in Ticino anche i 27. Secondo meteosvizzera una corrente da sudovest convoglierà fino a sabato aria umida e instabile verso la regione alpina. L'aria particolarmente calda e umida rappresenta una condizione ideale per la formazione di temporali. I più impetuosi sono attesi nel pomeriggio di oggi e in serata ad ovest ed est della Svizzera, in particolare nel Giura, sull'Altopiano e sulle Prealpi.

Il bollettino dei pericoli naturali della Confederazione avverte che "i temporali previsti possono causare, in particolare al nord delle Alpi, esondazioni locali". Perturbazioni temporalesche potranno verificarsi anche domani nella Svizzera nordalpina. In Ticino il fine settimana si preannuncia abbastanza soleggiato: domani variamente nuvoloso nella regione delle Alpi e in parte soleggiato nel Sottoceneri con qualche rovescio sparso, domenica ancora qualche pioggia isolata in montagna mentre al sud dovrebbero prevalere le schiarite.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve