Tutte le notizie in breve

Specialisti di formaggi intenti a degustaler l'Emmentaler DOP

Keystone/PHOTOPRESS/FABRICE COFFRINI

(sda-ats)

L'organizzazione di categoria Emmentaler Switzerland (ES) auspica che il Consiglio federale estenda la gestione centralizzata dei quantitativi di Emmentaler DOP anche ai non membri.

La domanda è stata pubblicata oggi e gli interessati possono esprimersi entro il 7 ottobre.

L'ES ha deciso lo scorso novembre di mantenere il modello di gestione centrale dei quantitativi di Emmentaler. Mensilmente viene stabilito un volume di produzione massimo per i caseifici e le eccedenze possono essere sanzionate, si legge in un comunicato odierno dell'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG).

Per garantire l'attuazione su tutto il territorio nazionale, l'ES chiede al governo di rendere vincolante anche per i non membri il suo modello di gestione dei quantitativi. Questo sistema è stato già applicato fra il luglio 2013 e il giugno 2015.

Oggi la domanda è stata pubblicata nel Foglio ufficiale svizzero di commercio. Una volta ottenuti i pareri degli interessati, il Consiglio federale deciderà se, e in quale misura, dare seguito alla richiesta.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve