Tutte le notizie in breve

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

KEYSTONE/AP Pool Presidential Press Service/KAYHAN OZER

(sda-ats)

Il ministero dell'Interno di Ankara sta lavorando a una nuova regolamentazione che permetta ai rifugiati siriani di richiedere la cittadinanza turca.

Lo ha sostenuto il presidente Recep Tayyip Erdogan, senza fornire dettagli sulla tempistica del provvedimento né sui criteri o le possibili quote per la concessione della cittadinanza.

Erdogan ha fatto l'annuncio durante un iftar, il pasto serale che interrompe il digiuno durante il mese sacro islamico del Ramadan, a Kilis, provincia del sud-est che ospita una popolazione di rifugiati pari a quella locale di circa 120 mila abitanti.

Con oltre 2,7 milioni di rifugiati siriani, la Turchia è il Paese che ne ha accolti di più dall'inizio della guerra, nel 2011.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve