Tutte le notizie in breve

A due giorni dall'apertura dell'Euro 2016 il rischio dell'emergenza rifiuti incombe su Parigi.

A metà giornata, zone centralissime come il Boulevard Haussmann, l'Opera, il quartiere intorno a Place Vendome, le pendici di Montmartre, ma anche il sedicesimo arrondissement, sono invase da cumuli di spazzatura lasciati sul ciglio della strada o davanti ai portoni dei palazzi.

In questa giornata di sole, dopo le alluvioni dei giorni scorsi, tanti parigini si trovano costretti a fare lo slalom tra l'immondizia che invade i marciapiedi. Considerato anche il caldo degli ultimi giorni, i cattivi odori diventano in alcuni casi insopportabili. Dopo Saint-Etienne, anche il cuore di Parigi si trova in una situazione allarmante dovuta alla protesta dei netturbini contro la riforma del lavoro. Uno scenario che rischia di guastare la festa al presidente Francois Hollande, a due giorni dall'apertura dei campionati europei di calcio.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve