Tutte le notizie in breve

Fairtiq: l'app per i ticket che calcola tragitto e tariffa migliore (foto d'archivio).

KEYSTONE/ARNO BALZARINI

(sda-ats)

"Fairtiq", un'applicazione che permette di acquistare i biglietti dei mezzi pubblici mediante smartphone: è quanto creato dall'alleanza di Trasporti pubblici friburghesi (TPF), azienda dei trasporti di Lucerna (VBL) e Ferrovie Retiche (RhB).

L'intenzione è di estendere la collaborazione al resto della Svizzera.

Ai viaggiatori basterà attivare l'applicazione salendo sul mezzo pubblico e disattivarla una volta arrivati a destinazione, informano oggi in un comunicato congiunto le tre aziende. Grazie alla localizzazione del telefono il programma determinerà la direzione del tragitto e calcolerà il miglior prezzo. Il cliente potrà pagare per mezzo della carta di credito o fattura del telefono.

Attualmente la biglietteria mobile è utilizzabile sulle reti dei cantoni Friburgo, Lucerna, Obvaldo, Nidvaldo e in Alta Engadina. La regione di Thun (BE) si aggiungerà a fine agosto. Trattative sono in corso con altre comunità tariffarie, fa sapere l'alleanza.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve