Tutte le notizie in breve

La Federal Reserve (Fed) è spaccata sulle prossime mosse e su un aumento a breve dei tassi (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/ANDREW HARNIK

(sda-ats)

La Federal Reserve (Fed) è spaccata sulle prossime mosse e su un aumento a breve dei tassi. È quanto emerge dai verbali dell'ultima riunione della banca centrale americana, in base alle quali alcuni membri erano a favore di un aumento già in luglio.

La banca centrale americana ha deciso di attendere nuovi dati sull'andamento dell'economia prima di decidere un aumento dei tassi. Con la decisione di aspettare nuove indicazioni sullo stato dell'economia resta di fatto sul tavolo la possibilità di una stretta nel 2016.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve