Tutte le notizie in breve

Il presidente del consiglio direttivo di una squadra di calcio della Bundesliga, la serie A tedesca, è stato bloccato alla dogana di Chiasso-Brogeda perché trasportava 55 mila euro in contanti, non dichiarati.

Il dirigente, 66 anni, viaggiava a bordo di una Mercedes S350 a noleggio con conducente e, all'ingresso in Italia, ha assicurato ai finanzieri di non trasportare valuta. Le Fiamme Gialle hanno comunque effettuato un controllo e all'interno del bagaglio a mano hanno trovato 103 banconote da 500 euro e altre banconote di vario taglio per complessivi 55.730,00 euro non dichiarati.

In virtù del quadro normativo che regola la materia, è stato sequestrato immediatamente il 50% del denaro trasportato, eccedente la soglia ammessa per legge, per un importo di 22.870 euro, in attesa che il Ministero dell'Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare al trasgressore, oggi variabile dal 30 al 50% della somma illecitamente trasportata.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve