Tutte le notizie in breve

Il Senato brasiliano ha formato la speciale commissione che dovrà valutare se accettare o respingere la richiesta di impeachment della presidente Dilma Rousseff, votata domenica scorsa alla Camera.

Dei 42 membri della commissione, tra titolati e supplenti, 27 si sono dichiarati a favore dell'impeachment, dieci contrari, uno indeciso e tre non hanno voluto rivelare la propria scelta. Il senatore Josè Maranhao ha deciso all'ultimo minuto di non partecipare ai lavori della commissione e al suo posto è stato indicato il suo collega di partito Dario Berger. Tra i favorevoli all'impeachment, figurano a sorpresa anche due vice capogruppo al Senato del governo: i senatori Helio Josè e Wellington Fagundes, che hanno voltato le spalle a Dilma.

Il voto, a maggioranza semplice, dovrebbe avvenire il 10 o l'11 maggio.

sda-ats

 Tutte le notizie in breve